Scegliere il tacco a spillo... con un “piccolo” calcolo


Per arrivare alla formulazione dell’algoritmo del tacco a spillo, i fisici hanno preso in considerazione molti fattori, tra cui quello sociologico, chiamato Q e individuato così:

 

Q=(p∙(y+9)∙L)/((t+1)∙(A+1)∙(y+10)∙(L+20) )

La lettera p indica la probabilità che il tacco vi doni e va da 0 a 1.
La lettera y è l’indicatore del numero di anni di esperienza sui tacchi.
La lettera L è il costo delle scarpe (espresso in sterline).
La lettera t indica i mesi passati dall’uscita sul mercato del modello considerato.
La lettera A è il valore del tasso alcolico, dato dal numero di bicchieri che si ha intenzione di bere durante la serata.

Il valore di Q che si ottiene è un numero compreso tra 0 e 1; se il risultato è 0, vuol dire che non si ha proprio intenzione di uscire, mentre se si ottiene 1, si prevede un serata top!
A questo punto si può calcolare l’altezza giusta:

h=Q∙12+3∙s/8

dove s indica il numero di scarpe (si deve prima convertire con le unità di misura anglosassone).

Utile per scegliere il giusto outfit della serata?

 

Via Confienza 6 - Torino TO - Tel: 011 562 5335 - E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Copyright 2020 S. Lattes & C. Editori S.p.A.
Privacy Policy | Cookie Policy